Degrado strutturale da infiltrazione

Degrado strutturale da infiltrazione

Degrado strutturale da infiltrazione con carbontazione e ossidazione ferri.

Modalità di esecuzione: Rimozione accurata del  calcestruzzo degradato ed inconsistente mediante martellinatura fino a trovare un supporto compatto e  pulizia dei ferri messi a nudo.Rinforzo strutturale della trave con nuove barre in acciaio e trattamento delle armatura nuova ed esistente mediante applicazione di malta idraulica monocomponente rialcalinizzante anticorrosiva per ferri di armatura composta da un sistema sinergico di inibitori di corrosione, marcato CE sulla base della UNI EN 1504-7

Ricostruzione del calcestruzzo con malta idraulica antiritiro pronta all’uso a rapido indurimento, tissotropica, addizionata con fibre sintetiche ed inibitori di corrosione, marcata CE come malta strutturale R3 sulla base della UNI EN 1504-3

 

Tinteggiatura  finale con protettivo acrilico per calcestruzzo ad effetto coprente, colorato

Category:

Calcestruzzo, Risanamenti